Archivi tag: letteratura

Pillola#159 – Natalia Ginzburg

“Ti auguro ogni bene possibile, e spero che tu sia felice, ammesso che la felicità esista. Io non credo che esista, ma gli altri lo credono, e non è detto che non abbiano ragione gli altri.” – Natalia Ginzburg (da … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pillole | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Pillola#157 – Flavio Soriga

“Delle volte, Claudio, quand’ero bambino, dovevamo aspettare a lungo, in ospedale, che arrivasse il sangue per le nostre trasfusioni. Avevamo l’ago già in vena, perché altrimenti all’arrivo delle sacche sarebbe stato impossibile far partire tutte insieme dieci o venti trasfusioni; … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, letteratura, pillole | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Pillola#156 – Alda Merini

“Non mettermi accanto a chi si lamenta senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi più di un tramonto. Chiudo gli occhi, mi scosto un passo. Sono altro. Sono altrove.” – Alda … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pillole | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Pillola#153 – Charles Baudelaire

“Bisogna sempre essere ubriachi. Tutto qui: è l’unico problema. Per non sentire l’orribile fardello del Tempo che vi spezza la schiena e vi piega a terra, dovete ubriacarvi senza tregua. Ma di che cosa? Di poesia o di virtù: come … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pillole | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Pillola#150 – Tiziano Terzani

“L’amore!? Una cosa che ormai è diventata così poco di moda. Chi di voi ha i capelli bianchi come me, si ricorderà che la nostra generazione, diceva «fare all’amore» e non «fare sesso». Io trovo, che se insegnassimo ai nostri … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pillole | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Pillola#149 – Paulo Coelho

“Sono vivo. Mentre mangio, non faccio altro che mangiare, se stessi camminando, camminerei e basta. Il giorno in cui dovrò combattere, sarà un buon giorno per morire come qualunque altro. Perché io non vivo nel passato, ne nel mio futuro. … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, pillole | Contrassegnato , , , | 1 commento

“Amodio” di Maurizio Fiorino: tra Crotone, un amore (im)possibile e la poesia dello scoprirsi

La bellezza struggente di Crotone, nella sua battaglia quotidiana tra incanto e orrore, la poesia dell’amore giovane e (im)possibile, tra il figlio di un boss della ‘ndrina e un fotografo sognatore, la naturalezza del sentirsi diversi da ciò che impone … Continua a leggere

Pubblicato in letteratura, queer life | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento