“Doppelgänger”: viaggio fotografico nel mondo delle persone che hanno un amico immaginario

Nell’intrigante serie dal titolo Doppelgänger, la fotografa francese Julie De Waroquier ci regala un viaggio visuale – e molto delicato – nel mondo delle persone che hanno un amico immaginario. Il progetto è un vero e proprio racconto, che narra il manifestarsi di questo disordine immaginativo – che spesso è associato ad un grande dolore interiore – e l’addio finale. Protagonista è una giovane donna dai capelli rossi che vive, gioca e poi saluta per sempre una sua gemella immaginaria.

http://www.juliedewaroquier.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Doppelgänger”: viaggio fotografico nel mondo delle persone che hanno un amico immaginario

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Ogni persona ha un suo doppio . Vive in un altra realtà e sa tutto di noi . Sappiamo che ci sono ma noi non li potremo mai incontrare . Ma in rari casi appari in una dimensione in cui tale cosa è possibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...