“Blue Sky Days”: i droni sopra l’America

Nella fascinosa serie dal titolo “Blue Sky Days“, il fotografo Tomas van Houtryve ha attaccato una macchina fotografica ad un piccolo drone che ha fatto viaggiare in lungo e largo per gli Stati Uniti. Il risultato è una bellissima serie di scatti in bianco e nero che raccontano piccole storie: bimbi che giocano, basi militari, pompieri in azione, cowboys. Il tutto, con la solida conoscenza che i droni sono spesso oggetti a critiche feroci, in quanto hanno ammazzato – cadendo – numerose persone in Pakistan e nello Yemen, e da qui deriva anche il titolo: nei giorni grigi, infatti, i droni non volano, e il pronipote di una delle vittime dice di preferirli ormai ai giorni con il cielo blu.

http://tomasvh.com/works/blue-sky-days/#6

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Blue Sky Days”: i droni sopra l’America

  1. Giulia ha detto:

    Meraviglioso! Grazie per averlo condiviso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...