“Breathe”: il dialogo tra la natura incontaminata del Canada e la solitudine di una ragazza ventunenne

In un continuo dialogo tra la natura incontaminata del Canada e autoritratti emozionanti, la fotografa Elizabeth Gadd ci racconta la solitudine di una ragazza ventunenne. La serie, dal titolo “Breathe“, è in realtà un inno alla scoperta di sé, all’armonia con tutto ciò che ci circonda e al rispetto per la maestosità della natura. E il risultato è altamente suggestivo.

http://www.elizabethgadd.com/

Advertisements

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, fotografia, viaggi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...