Londra: la facciata del Teatro è sospesa in aria

Si chiama ”Take My Lightning But Don’t Steal My Thunder” il nuovo lavoro dell’artista e designer britannico Alex Chinneck, già famoso per dar vita a sculture/installazioni architettoniche piuttosto particolari. In questo caso, ha riprodotto la facciata del Teatro dell’Opera di Covent Garden ma in una nuova veste: sospesa a mezz’aria e tagliata a metà da un impietoso fulmine. L’effetto ottico è sbalorditivo: l’opera, che si trova proprio a Londra, sembra reale e permette ai passanti di passarci attorno e attraverso. Lunga circa 13 metri e alta fino ai 10, ha richiesto più di otto mesi di lavoro, 100 collaboratori e sarà esposta fino al prossimo 24 ottobre.

http://www.alexchinneck.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Londra: la facciata del Teatro è sospesa in aria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...