Le calamità naturali secondo Mitch Dobrowner

Dal 2009, l’interesse del fotografo californiano Mitch Dobrowner è immortalare le tempeste, tornado, monsoni e temporali per catturare scene buie, spaventose, che riescano ad evocare ansia e turbamento nello spettatore. Per essere sicuro di raggiungere questo obiettivo, Dobrowner realizza i suoi scatti in bianco e nero, in modo tale che l’assenza di colori accresca il senso di inquietudine dato dall’attesa di un destino funesto. Ma, al di là dell’intento catastrofico, il fotografo ci tiene a precisare come secondo il pianeta sia un posto meraviglioso.

http://www.mitchdobrowner.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Le calamità naturali secondo Mitch Dobrowner

  1. valentinastecchi ha detto:

    davvero bellissime fotografie, senza parole per la forza della natura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...