I dipinti multidimensionali di Marcelo Daldoce

L’artista newyorkese Marcelo Daldoce riesce a creare opere che superano il concetto di tela in 2D, per diventare delle vere e proprie illusioni dipinte multidimensionali. I quadri, che combinano carta, figure renderizzate e pittura, diventano dunque delle sculture geometriche piuttosto surreali che illustrano corpi in movimento, intrappolati nelle pieghe di ambienti immaginifici. Il risultato è una serie di lavoro che fa riflettere sulla differenze tra la profondità visiva della realtà e dell’immaginazione. Intrigante.

http://daldoce.com/

Advertisements

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...