“Ready, Steady, Go”: il fotoprogetto contro l’immobilità

La fotografa tedesca Frauke Thielking ha realizzato una serie dal titolo “Ready, Steady, Go” per ricordare che non si deve rimanere intrappolati in una vita strutturata e abitudinaria, ma agire e decidere secondo i propri impulsi. Secondo la fotografa, infatti, la vita è in costante movimento e noi dobbiamo ogni volta adattarci e rinnovarci per evitare la stagnazione. La posizione dei soggetti nelle foto, dunque, è una metafora dell’immobilità, della rigidità, di assenza di vita, contro le quali dobbiamo ribellarci.

All images © Frauke Thielking
http://www.frauking.de/

Advertisements

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Ready, Steady, Go”: il fotoprogetto contro l’immobilità

  1. cavallogolooso ha detto:

    L’ha ribloggato su Depresso Gioiosoe ha commentato:
    quanto mai attuale per me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...