I cassonetti diventano zaini: la street art di Mentalgassi

Il trio di giovani street artist tedeschi Mentalgassi è attualmente in Brasile per lavorare su nuove opere: una di queste, realizzata in collaborazione con Mundano, è una serie dal titolo “Pimp My Carroça“, in cui dei personaggi disegnati sui pali della città di San Paolo sembrano utilizzare il cassonetto dell’immondizia come zainetto. Top!

http://mentalgassi.blogspot.it/

Advertisements

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a I cassonetti diventano zaini: la street art di Mentalgassi

  1. Daniel Saintcall ha detto:

    Divertente questa forma di arte

  2. filippo meurisse ha detto:

    L’ha ribloggato su disordinesimmetrico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...