Foreste virtuali animeranno Parigi nel 2015

In occasione della 21esima Conferenza sul Clima che avrà luogo a Parigi nel dicembre del 2015, l’artista belga Naiha Mestaoui realizzerà il progetto “One Beat One Tree“: una serie di installazioni digitali proiettate sui monumenti più famosi della città. Le proiezioni combineranno reale e irreale, tecnologia e natura, visibile e invisibile e permetteranno agli spettatori di realizzare degli alberi (ovviamente digitali) che andranno a creare una vera e propria foresta virtuale che colorerà di notte la città. Insomma, gli spazi verdi non saranno solo reali, ma anche immaginari e realizzati dall’uomo stesso, che ne assaporerà la vita grazie ad un battito cardiaco che suonerà dall’installazione grazie ai propri smartphone. Top.

http://www.electronicshadow.org/nm/

Advertisements

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design, eventi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...