L’installazione d’amore che rievoca una leggenda cinese

Un’antica leggenda cinese narra che i bambini, quando nascono, hanno degli invisibili fili rossi che li connettono alle loro anime gemelle. Nel corso degli anni le loro vite si avvicinano e molto spesso riescono ad unirsi, sconfiggendo le distanze del tempo e delle culture. Partendo da questa storia, l’artista cinese Beili Liu ha realizzato un’installazione site-specific dal titolo Lure Installation Series, composta da centinaia di dischetti rossi fluttuanti che, appesi a mezz’aria mediante dei fili, rappresentano l’amore e le sue connessioni. Ogni visitatore, infatti, passando ai lati dell’installazione, crea uno spostamento d’aria che porta i dischetti a comunicare, come in una danza amorosa, tra di loro.

http://www.beililiu.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a L’installazione d’amore che rievoca una leggenda cinese

  1. snoopyna23 ha detto:

    L’ha ribloggato su Noccioline di Cultura.

  2. Daniel Saintcall ha detto:

    Magnifico . Una cosa davvero incredibile

  3. Stef Stef ha detto:

    molto delicato…

  4. thebestdressup ha detto:

    ciao! siamo legati…
    thebestdressup

  5. smARTraveller ha detto:

    mai stata romantica, ma devo dire che questa installazione ha il suo perchè!

  6. bellissima e leggera installazione…nonostante il colore forte e deciso mi rilassa



    http://myheadisafashionjungle.wordpress.com/2014/05/19/biciclettando/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...