Disegni in 3D sulle spiagge neozelandesi

L’artista neozelandese Jamie Harkins – insieme ai suoi colleghi Lucia Lupf, David Rendu e Constanza Nightingale – ha trasformano la spiaggia di Mount Maunganui in Nuova Zelanda in una sensazionale opera d’arte grazie a degli incredibili disegni di sabbia in 3D. Con creatività e immaginazione, gli artisti sono riusciti nell’intento di realizzare – tramite la tecnica dell’anamorfosi – schizzi dalle grandi dimensioni, producendo settings fantasiosi come un molo, uno skatepark e addirittura il Pantheon.

https://www.facebook.com/pages/Jamie-Harkins-Artist/128096810571474

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Disegni in 3D sulle spiagge neozelandesi

  1. Daniel Saintcall ha detto:

    Bellissimo . Davvero molto bello

  2. Paolo ha detto:

    wow!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...