I “tiny tattoos” di Austin Tott

Chi non si è mai disegnato degli oggetti sulla propria pelle? Il fotografo statunitense Austin Tott è partito da questa idea per realizzare un vero e proprio progetto dal titolo “Tiny Tattoos”: piccolissimi (e finti) tatuaggi realizzati sul polso della mano, che vengono fotografati e contestualizzati all’ambiente circostante. Ecco dunque il disegno di un albero sullo sfondo di un bosco, il disegno di una barca sullo sfondo di un mappamondo, il disegno di una serratura in un set di chiavi. Semplice, un po’ vintage e geniale.

http://tottphoto.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a I “tiny tattoos” di Austin Tott

  1. valentinastecchi ha detto:

    molto bella come idea… a me piace particolarmente quella con le chiavi e la serratura sul polso… ha una sua delicatezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...