La monumentale scultura interattiva nel cielo di Vancouver

In occasione del 30esimo anniversario delle conferenze TED, gli artisti Janet Echelman e Aaron Koblin hanno unito le loro forze per creare “Unnumbered Sparks“, una monumentale scultura interattiva che fluttuava – letteralmente – nel cielo. Posizionata a 220 metri d’altezza nel centro di Vancouver, in Canada, l’installazione era guidata dagli smartphones e tablet dei visitatori, che tramite un programma e leggeri movimenti dei dispositivi potevano realizzare una vera e propria coreografia in tempo reale, ritmata anche dal minimo cambiamento climatico. Per capire meglio il funzionamento, cliccate sul sito dell’installazione: è spiegato tutto il processo di realizzazione e funzione.

http://www.unnumberedsparks.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, attualità, design, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La monumentale scultura interattiva nel cielo di Vancouver

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...