Un taglio nella natura per ricordare le vittime di Utøya

Il 22 luglio del 2011, il quartiere governativo di Oslo e l’isola di Utøya furono colpiti da attacchi terroristici ideati e realizzati dall’estremista di destra Anders Behring Breivik, che portarono alla morte di 77 persone. Il governo norvegese ha dunque istituito un contest per per produrre un Memoriale in ricordo delle vittime e, a voto unanime, la proposta vincente è stata “Memory Wound“, una metaforica “Ferita della Memoria” che taglierà in due la penisola di Sørbråten, proprio di fronte ad Utøya e ospiterà i nomi di tutte le persone che hanno perso la vita durante il tragico avvenimento. Il memoriale, progettato dall’artista svedese Jonas Dahlberg, sarà raggiungibile attraverso un percorso di legno immerso nella foresta che creerà un vero e proprio viaggio contemplativo, per arrivare infine all’ampio taglio realizzato all’interno del paesaggio boschivo che intende ricreare l’esperienza fisica di qualcosa che viene tolto, derubato, reciso, proprio per riflettere la perdita improvvisa e permanente di coloro che sono morti. Non a caso, questo divario permanente romperà la conformazione del luogo e renderà impossibile raggiungere la fine del promontorio.

http://www.jonasdahlberg.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in architettura, attualità, design e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...