I quadri di Hopper rivivono negli scatti di Tuschman

Il fotografo americano Richard Tuschman ha deciso di utilizzare artisticamente la sua passione per i quadri di Edward Hopper omaggiandoli con un’incredibile serie fotografica. Gli scatti, infatti, sono il risultato di un doppio processo: in primo luogo, Tuschman realizza dei piccoli diorami, della dimensione di una casa delle bambole, al cui interno posizione dei manichini e che fotografa in studio. In seguito, fotografa singolarmente le modelle nella stessa posizione in cui aveva ritratti i manichini e, dopo un lavoro di composizione e adattamento con Photoshop, unisce i due scatti per avere, come risultato, queste fantastiche immagini.

http://richardtuschman.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a I quadri di Hopper rivivono negli scatti di Tuschman

  1. Viola ha detto:

    ipnotici.

  2. Gennaro ha detto:

    Bellissima idea, realizzata magistralmente. Un artigiano della fotografia.

  3. chickpeas125 ha detto:

    L’ha ribloggato su nemMEno.

  4. valerialecce ha detto:

    L’ha ribloggato su miimmaginie ha commentato:
    bellissimo lavoro, ma in fondo io sono di parte: amo Hopper ed amo la fotografia.

  5. breisen ha detto:

    L’ha ribloggato su Amolanoia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...