“Pracownia”: lo studio di un pittore è un ristorante

Sembra lo studio di un pittore, ma in realtà si tratta di un ristorante: parliamo di “Pracownia“, il progetto della designer polacca Karina Wiciak, in cui i tavoli sono a forma di tavolozza, le colonne sono dei pennelli giganti e l’arredamento è completamente bianco ma ricoperto da schizzi di colore. Il titolo stesso del progetto in realtà significa “workshop” e rimanda, dunque, direttamente, alle botteghe creative dei pittori. Top!

http://www.wamhouse.pl/en/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Pracownia”: lo studio di un pittore è un ristorante

  1. Fran ha detto:

    è bellissimo, speriamo che da progetto diventi reale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...