“Be a Woman”: i ritratti di donna di Hanna Seweryn

La poesia dell’essere donne: è questo il senso del progetto fotografico di Hanna Seweryn dal titolo “Be A Woman“. La serie ritrae la sagoma di una donna che, dietro uno schermo retroilluminato, compie semplici gesti come leggere un libro, pettinarsi i capelli, bere un the. Piccoli movimenti, atmosfera rarefatta, una sensazione generale di malinconia, di rilassatezza e di uno sguardo sul passato, grazie alle tonalità un po’ vintage degli scatti.

http://500px.com/hanus

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a “Be a Woman”: i ritratti di donna di Hanna Seweryn

  1. Pendolante ha detto:

    Sinceramente non trovo poetico questo lavoro, ma al limite del macchiettistico, non solo per le pose innaturali e teatrali della modella, ma soprattutto perché ritrae un’idea dell’essere donna stereotipata, superata e limitata, da romanzo ottocentesco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...