“Toon bombing”: gli oggetti della città di Toronto diventano cartoni!

Toon bombing“: un’esplosione di cartoni si è abbattuta sulla città di Toronto, in Canada, grazie all’artista Aiden Glenn del gruppo creativo “Pizza and Pixels“. Il processo è semplice: gli oggetti trovati per strada, i pali della luce, le cassette della posta, le macchine, le porte, sono diventati improvvisamente esserini animati grazie ai disegni/installazioni che Glenn ha brillantemente realizzato. L’obiettivo era rendere la città un luogo può divertente e vivibile…ed è stato raggiunto!

http://pizzaandpixels.tumblr.com/

 

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Toon bombing”: gli oggetti della città di Toronto diventano cartoni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...