Un milione di stelle contro la violenza

1 Million Stars to End Violence” è un’installazione dell’artista Maryann Talia Pau in mostra al Big Design Market di Melbourne, in Australia. Nata come forma di protesta personale contro l’omicidio di una donna del luogo, la sua azione è diventata un vero e proprio progetto comunitario che utilizza la stella a 8 punte come simbolo di compassione e coraggio per porre fine a tutte le forme di violenza. Ognuno può tessere la propria stella e aggiungerla all’opera: l’obiettivo è arriva a 1 milione. L’idea è stata ispirata da una frase di Martin Luther King Jr.: “Returning hate for hate only multiplies hate, adding more darkness to a night already void of stars. Darkness cannot put out darkness, only light and love can do that”. Potente.

http://www.onemillionstars.net/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, attualità e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un milione di stelle contro la violenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...