Ben Zank: autoritratti di un giovane ragazzo perso

Raccontare visivamente la mancanza di libertà, l’essere intrappolati in una situazione, in uno stato d’animo, in una vita che non si vuole vivere: è questo il filo narrativo degli scatti di Ben Zank, fotografo newyorkese che grazie ad una buona dose di creatività realizza autoritratti al limite del surreale.

http://www.benzank.com/home

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ben Zank: autoritratti di un giovane ragazzo perso

  1. Marì ha detto:

    bellissimo…bravo e geniale 🙂

  2. incostantericerca ha detto:

    Angosciante ma veritiero

  3. ScatenoLaMente ha detto:

    BELLISSIME o_o !!!!!!!!!!!!

  4. cavallogolooso ha detto:

    L’ha ribloggato su Depresso Gioiosoe ha commentato:
    adoro questo genere surreale!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...