La “comfort zone” di Tadao Cern

Come ci comportiamo quando siamo nella nostra “comfort zone”? Quando abbandoniamo i ruoli e gli atteggiamenti che ci imponiamo nelle diverse situazioni che accadono in una giornata? Quando ci dimentichiamo di nascondere i nostri difetti sia fisici che psicologici? Il fotografo lituano Tadao Cern ha cercato di catturarlo in una strepitosa serie fotografica in cui ha ripreso le persone nella “Comfort Zone” per eccellenza: la spiaggia, quando ci si spoglia da tutti gli abiti e pensieri e – per forza di cose – tendiamo ad essere meno interessati ai giudizi degli altri. L’intento dell’artista è sottolineare che meno maschere indossiamo, migliori siamo. Come dargli torto?

http://www.tadaocern.com/index.html

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...