Lo spam diventa arte (un po’ porno)

L’artista statunitense Adam Harvey ha creato un algoritmo che trasforma direttamente le mail di spam in calligrammi che, insieme, vanno a formare delle illustrazioni digitali di stampo sfacciatamente erotico. Il progetto, dal titolo “SAVE AS“, è assolutamente brillante: non solo dà finalmente un senso alle mail che intasano improduttivamente le nostre caselle di posta, ma le trasforma anche in qualcosa di artistico. Si può parlare di “Spam ‘Porn’ Art“? Top!

http://ahprojects.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, design e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lo spam diventa arte (un po’ porno)

  1. cavallogolooso ha detto:

    L’ha ribloggato su Depresso Gioiosoe ha commentato:
    ALGORITMO SPETTACOLARE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...