Gli scatti dall’alto dei grattacieli

“Quando ci si siede sul tetto di un grattacielo al centro della città, tutto rallenta, i suoni provenienti dalle strade scompaiono e il caos di auto e gente diventa lontano, piccolo, inconsistente. Ciò che diventa prominente è, semplicemente, la bellezza verticale della città, le colonne che crescono dal terreno fino al cielo, i ponti, le autostrade e tutto ciò che serve a far sì che tutte le parti siano unite”. Spiega così il fotografo canadese Tom Ryaboi la sua passione per le altezze, raccontata nella serie Rooftopping, in cui mostra incredibili scatti di se stesso all’apice degli edifici più alti di Toronto.

http://www.tomryaboi.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gli scatti dall’alto dei grattacieli

  1. Pendolante ha detto:

    soffro di vertigini solo a guardarli. bellissimi

  2. stileminimo ha detto:

    Ad un soffio dal volo!! Belli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...