Irlanda del Nord: la street art per combattere la crisi economica!

Come si combatte la crisi economica in Irlanda del Nord? Facile, con la street art! Le facciate degli edifici abbandonati e dismessi, infatti, sono state dipinte con disegni raffiguranti negozi aperti, in piena attività e case felicemente abitate. Nello specifico, tutto ciò accade a Bushmills, piccola cittadina che è stata violentemente colpita dalla disoccupazione e da un enorme calo dei flussi turistici. E con questa trovata, sta finalmente riprendendo fiato!

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in architettura, arte e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Irlanda del Nord: la street art per combattere la crisi economica!

  1. cavallogolooso ha detto:

    L’ha ribloggato su Depresso Gioiosoe ha commentato:
    carino, facciamolo anche noi prima di non poterci nemmeno più permettere la pittura: e più il posto è squallido e più si dovrebbe fare. Non con quelle squallide tag da quattro soldi… con opere grandi o intelligenti!

  2. gdneo18 ha detto:

    CIAO! ti ho nominato al Versatile Blogger Award 😀 tutte le informazioni sul mio Blog 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...