Jay Z e Marina Abramovic per “Picasso Baby”

Jay_Z_Marina_Abramovic

Jay Z e Marina Abramovic, l’hip hop e la performance artistica concettuale, i riferimenti all’arte contemporanea e alla cultura di strada: tutto questo è “Picasso Baby“, il nuovo singolo – nonché videoclip/art film – con cui il rapper statunitense promuove il suo nuovo album Magna Carta Holy Grail. Ispirato a “The Artist Is Present”, acclamata performance con la quale Marina Abramovic ha “incantato” milioni di spettatori in tutto il mondo, Jay Z ha invaso per ore le stanze del MoMA di New York per realizzare una sorta di “The Rapper is Present“, esibizione in cui l’hip hop ha esplorato i confini della rappresentazione artistica e il concetto del testo – sociale e politico – si è posto alla base delle azioni dei fruitori i quali hanno attivamente esplorato l’energia della musica. Il risultato è un video interessante e vincente, in cui si possono anche riconoscere numerosi ospiti d’eccezione: galleristi, attori, scrittori, artisti, tutti guidati dall’interpretazione di Jay Z e immortalati dall’occhio attento del regista Mark Romanek.

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Jay Z e Marina Abramovic per “Picasso Baby”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...