I falsi ritratti di famiglia di Jamie Diamond

Ritratti di famiglia? Assolutamente no. Le persone che posano in queste foto, proprio come se fossero delle famiglie, in realtà sono dei perfetti sconosciuti. Il motivo per cui sono ritratti insieme è perché si sono prestati a partecipare a Constructed Family Portraits, progetto della fotografa americana Jamie Diamond, la quale ha voluto dimostrare come gli individui riescano sempre ad indossare delle maschere e a recitare i ruoli imposti da decenni di tradizioni. Le persone, seppur sconosciute, iniziavano infatti a comportarsi come se facessero parte di una collettività, assumendo l’identità “prevista” per quel determinato contesto e sorridendo e abbracciandosi affabilmente come se fossero realmente una famiglia.

http://www.jamiegdiamond.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a I falsi ritratti di famiglia di Jamie Diamond

  1. Molto bello come progetto e bellissimi questi ritratti

  2. Marco ha detto:

    Geniale!

  3. Smiltzer ha detto:

    Un’idea eccezionale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...