“Beauty Ricovery Room”: il mito della chirurgia estetica in Corea del Sud

In Corea del Sud, la ricerca della perfezione estetica è parte integrante della cultura dominante e, sin da piccole, le donne si sottopongono a numerosi, dolorosissimi ed estenuanti interventi di chirurgia plastica per raggiungere il loro ideale di bellezza. Annullamento dei tratti asiatici ed un’accentuata sensualità sono i modelli di riferimento, causati da una società fondata sul potere economico degli uomini e la bellezza fisica delle donne, caratteristiche tipiche del consumismo occidentale veicolato dai media. Il risultato è nei numeri: la Corea del Sud è il primo paese al mondo per numero di interventi estetici. A documentarlo ci ha pensato la fotografa Ji Yeo, che ha creato una serie incredibile- e spaventosa – di scatti, dal titolo “Beauty Recovery Room“, in cui ritrae le donne coreane subito dopo l’intervento subito: macchie, ferite, dolore visibile ma quell’impalpabile senso di eccitamento.

http://jiyeo.com/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in attualità, fotografia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a “Beauty Ricovery Room”: il mito della chirurgia estetica in Corea del Sud

  1. Marco ha detto:

    queste fotografie fanno paura e fanno incazzare nello stesso momento…

  2. Queste foto fanno vedere la verità su quello che succede dopo aver fatto la chirurgia plastica

  3. Brigitte Wohack ha detto:

    Spero solo che queste foto servono a dissuadere le ragazze a farsi tagliare a pezzi per essere “più belle”.

  4. laura ha detto:

    Molto interessante, fanno rabbrividire. Non sarebbe ora di fare qualcosa di analogo anche sulle donne italiane? Materiale ce n’è in abbondanza. Basta accendere la televisione, ma anche guardarsi in giro per strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...