“Toy Stories”: il mondo attraverso i giocattoli dei bambini

Il mondo raccontato attraverso i giocattoli dei bambini: è questo il progetto, intitolato “Toy Story“, realizzato dal fotografo italiano Gabriele Galimberti. Italia, Cina, Filippine, India, Ucraina, Kenya: ciascun bambino ha i propri giocattoli e ciascun giocattolo è differente a seconda della parte di mondo in cui si vive. Galimberti ha visitato più di 50 paesi nell’arco di 18 mesi, ed è riuscito ad entrare in contatto con le famiglie dei bambini tramite couchsurfing, la modalità di viaggio che permette di essere ospiti in casa di estranei dormendo sul divano. Il risultato è un vero e proprio viaggio antropologico nelle diverse culture del mondo.

Zambia

Zambia

Lettonia

Lettonia

U.S.A.

U.S.A.

Nicaragua

Nicaragua

Australia

Australia

Malawi

Malawi

Italia

Italia

Haiti

Haiti

Marocco

Marocco

Islanda

Islanda

Ucraina

Ucraina

Messico

Messico

Cina

Cina

Algeria

Algeria

Libano

Libano

India

India

http://www.gabrielegalimberti.com/

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in attualità, fotografia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a “Toy Stories”: il mondo attraverso i giocattoli dei bambini

  1. bellissime foto e bellissimi giocattoli

  2. S. ha detto:

    molto intenso…racconta molte cose…

  3. Missandry ha detto:

    bello, geopolitica attraverso i giocattoli. sia per un discorso di quantità tanto/poco che di appropriato/inappropriato, tipo il bambino ucraino…dolci a prescindere

  4. Missandry ha detto:

    ciao, sono curiosa di avere più informazioni fool, ecco un buon motivo per raccontarti 🙂 http://disgracekellybites.wordpress.com/2013/03/23/la-simpatia-non-e-acqua-e-una-bevanda-dolce-e-gassata/

  5. imbuteria ha detto:

    Reblogged this on Imbuteria's Blog and commented:
    Scrivi qui i tuoi pensieri… (opzionale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...