Sarajevo: il ponte che gira su se stesso

Si chiama Festina Lente ed è un ponte che gira – letteralmente – su stesso: si trova a Sarajevo, sulle acque del fiume Miljacka, ed è stato progettato dai tre studenti di design Adnan Alagić, Bojan Kanlić e Amila Hrustić. Lungo 38 metri, nella sua parte centrale il ponte compie un giro completo su se stesso per poi unirsi naturalmente con il lungofiume: l’effetto ottico che ne deriva è semplicemente straordinario. Situato proprio al di fuori dell’Accademia delle Belle Arti, questa innovativa creazione architettonica è composta da un’area a sedere situata proprio al suo centro, grazie alla quale è possibile godersi il panorama e la forma insolita della struttura, nonché da un percorso in LED che la illumina di sera valorizzando al massimo il suo potere estetico. La realizzazione del ponte è stata successiva ad un concorso in cui i tre studenti hanno letteralmente sbaragliato la concorrenza: il loro intento era creare qualcosa di nuovo, capace di connettere la città con il futuro, tenendo presente però il passato. La parte rotante del ponte è stata dunque ideata come una porta che dalla parte moderna della città introduce a quella vecchia, di cui l’Accademia ne è simbolo in quanto nata dalle ceneri di una chiesa.

festinalente2 festinalente1festinalente3festinalente4 festinalente5 festinalente6festinalente7festinalente8 festinalente9

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in architettura, design e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sarajevo: il ponte che gira su se stesso

  1. Leika ha detto:

    bella costruzione in una città che è un gioiello che – speriamo – tornerà a brillare presto.

  2. Sarajevo mi è rimasta nel cuore…il ponte l’ho visto ma purtroppo quest’estate non era in funzione…potrebbe essere una scusa per tornare:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...