Pre e post droga: i ritratti “stupefacenti” di Roman Sakovich

Si intitola “Half“, ed è proprio una rappresentazione a metà: il prima e il dopo l’utilizzo di droga pesante. Stiamo parlando del progetto fotografico dell’artista inglese Roman Sakovich, il quale ha realizzato dei ritratti di persone con metà volto “sano” e metà volto distrutto da sostanze stupefacenti. Il risultato, molto incisivo, non è stato realizzato mediante Photoshop ma con lunghe sessioni di trucco. E il fotografo, nonostante sia consapevole della superficialità con cui potrebbe aver trattato un tema così serio, ha dichiarato di aver comunque preferito dare una rappresentazione effettiva – sebbene artificiale – del problema.

http://www.romansakovich.co.uk/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in fotografia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Pre e post droga: i ritratti “stupefacenti” di Roman Sakovich

  1. Rae ha detto:

    impressionanti!

  2. M. ha detto:

    in effetti sono “stupefacenti”…e molto realistici…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...