12.000 sacchetti di plastica diventano rose: la meravigliosa installazione parigina di Marie-Hélène Richard

A Parigi, in occasione de “L’Anno Internazionale della Chimica”, l’artista Marie-Hélène Richard ha creato un’installazione in tema “Recycling”: dimostrare come, attraverso il riciclo, si possa creare del nuovo materiale e salvare la Terra. Così ha recuperato circa 12.000 sacchetti di plastica che, dopo averli lavorati a mano e colorati di rosa e rosso, sono diventati delle vere e proprie rose che sono state applicate su una cupola. L’installazione, in zona Parvis de La Défense, si intitola Rosae Plasticae.

http://www.chemistry2011.org/

Annunci

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, eventi, viaggi e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a 12.000 sacchetti di plastica diventano rose: la meravigliosa installazione parigina di Marie-Hélène Richard

  1. Real ha detto:

    sognante, un pizzico di colore in una bellissima piazza…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...