Ozmo: murales di 20 metri sulla facciata del Macro

La facciata del Macro di Roma è ora una vera e propria opera d’arte grazie a Ozmo, uno dei pionieri della street art italiana, il quale ha finalmente portato a termine – dopo 10 giorni di lavoro – la sua ultima creazione. Si tratta di un enorme murales di ben 20 metri d’altezza, che raffigura una moltitudine di perone schiacciate sotto la piramide del potere economico. Il titolo dell’opera – Voi valete più di molti passeri – è una citazione del Vangelo secondo Matteo, un cui passaggio è stato elaborato dall’artista in chiave contemporanea: ‘Matteo dice: “Due passeri si vendono per un soldo”, quindi il senso è che voi valete più di moltissimi soldi. Attualmente i soldi dettano legge ma la realtà è che l’Occidente e questo sistema liberista tardo capitalista non poteva svilupparsi all’infinito. Il titolo innesca una serie di interrogativi che rimbalzano sull’immagine.’ 

Informazioni su Fools Journal

Magazine di cultura, letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità. Email: foolsjournal@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in arte, eventi e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ozmo: murales di 20 metri sulla facciata del Macro

  1. Leonardo Belli ha detto:

    Semplicemente splendido! Magari tutti i muri delle citta fossero usati per questa forma d’arte,secondo me la più coivolgente e istruttiva perchè patrimonio di ogni cittadino,invece che essere coperti di scritte e manifesti che definire osceni è un complimento!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...